Terapia di coppia

La terapia di coppia con me prevede una serie di step che posso sintetizzare così:
Incontri di valutazione: il primo di coppia della durata di 90 minuti; dai due ai 4 incontri individuali per ciascun membro della coppia che comprendono anche una parte di questionari di 50 minuti ciascuno; un incontro di restituzione alla coppia e di scelta di presa in carico terapeutica o di eventuale invio ad altro professionista. Non prendo in carico tutte le coppie che richiedono il mio aiuto.
Incontri di coppia di terapia a cadenza generalmente bimensile di 90 minuti, la cui durata non posso stabilire a priori perché dipenderà dalla fase precedente, dagli obiettivi terapeutici e dalle vostre motivazioni al cambiamento.
Fase finale di terapia con cadenza mensile, trimestrale e un follow up a 12/18 mesi dalla fine del percorso.
I costi delle sedute congiunte sono di 150 euro ciascuna, quelli individuali di 84 euro. Sono prestazioni sanitarie e quindi scaricabili, purché i pagamenti vengano effettuati per via tracciabile (bonifico, pos).

terapia di coppia

A volte possono essere effettuate sedute individuali per risolvere problematiche emergenti dal singolo, in questo caso si rimanda ad altro collega. Nel caso di grave compromissione del rapporto di coppia, il terapeuta lavorerà sulla separazione per affrontare con la coppia il trauma della separazione, soprattutto in presenza di figli.

Regole del terapeuta, doveri della coppia

La sincerità alla base della terapia di coppia. Il terapeuta ha il segreto professionale per cui non può riferire all’altro partner particolari sulla vita del paziente senza il suo consenso scritto. Di conseguenza, l’altro partner non può accusare il terapeuta di non avergli riferito particolari sulla vita del partner. Il terapeuta non prende le parti di nessun partner.
È il paziente che prende la decisione quando, con l’aiuto della terapia, vede chiaro in se stesso. I partner, quando iniziano la terapia di coppia, non possono telefonare o dare informazioni al terapeuta senza coinvolgere il coniuge.

Frequenti cause della crisi di coppia:

  1. Aspettative disattese.
  2. Tradimento.
  3. Violenza fisica ma anche psicologica .
  4. Dipendenze .
  5. Cambiamenti di uno solo dei coniugi.
  6. Problemi economici.
  7. Eccessiva dipendenza l’uno dall’altro.
  8. Cambiamento nel rapporto che è diventato come fratello e sorella.
  9. Eccessivo attaccamento alla famiglia d’origine.
  10. Gelosia eccessiva.
  11. Eventi traumatici.
  12. Difficoltà sessuali.
  13. L’amore può finire come finisce la vita e che molti non riescono ad accettare.

Ti piacerebbe avere maggiori informazioni?

Sentiti libero di scrivermi o chiamarmi.